Ag.Hiljemark a RetePalermo: “Ricorda Marchisio ed è pure più forte di…”

Hiljemark PsvOscar Hiljemark e il Palermo, molto più di un rumor di mercato: la società rosanero dopo aver visto sfumare l’arrivo di Federico Viviani dalla Roma è pronta per mettere a segno un piccolo grande colpo di mercato portando in Italia uno dei giovani centrocampisti più importanti del panorama europeo. Il giocatore classe ’92 nei giorni scorsi ha dato segnali di apertura nei confronti del nostro campionato dichiarando: “Mi piacerebbe molto giocare e vivere in Italia”. La Serie A lo aspetta, i sondaggi sono concreti e allo stato attuale le possibilità di portare a termine l’affare-Hiljemark sono alte.

Per saperne di più e per conoscere meglio il capitano della Svezia fresca vincitrice dell’Europeo U21 da poco conclusosi in Repubblica Ceca, RetePalermo.it ha contattato in esclusiva l’agente Carl Fhager: “C’è un grande interesse nei confronti del mio assistito, ma comunque – ha dichiarato in apertura il procuratore dell’ex giocatore dell’Elfsborg – la cosa non mi sorprende dopo le fantastiche prestazioni offerte nel torneo continentale che ha appena vinto”. Sempre più insistenti le voci sul Palermo: “Non sono solito commentare i rumors sulle singole squadre, quel che è certo – ha ammesso Fhager – è che in Italia il giocatore piace e ha alcune richieste. Per ora preferirei non parlare del Palermo”. L’addio al Psv Eindhoven, però, è praticamente certo: “Sicuramente ora Oscar (Hiljemark, ndr) vuole compiere un nuovo step nella propria carriera, dopo essere passato (gennaio 2013, ndr) dalla Svezia all’Olanda. Adesso – ha assicurato ai nostri microfoni il suo rappresentante – vuole andare via dal Psv”.

oscar-hiljemark-screen-hdCentrocampista duttile e dotato di grande carisma e personalità nonostante la giovane età, Hiljemark sembra il prototipo del giocatore moderno: “Si tratta di un ‘box to box player’, come direbbero in Inghilterra. Ha una grande visione di gioco ed è bravo nel passare la palla e gestire l’impostazione del gioco, inoltre devo dire – ha aggiunto Fhager nel corso dell’intervista a RetePalermo.it – che ha ottime doti atletiche che spesso lo portano anche ad inserirsi in avanti. Un paragone con un giocatore della Serie A? Dovendo fare un nome, si può dire che per certi versi ricorda lo juventino Claudio Marchisio”. Un centrocampista tuttofare, capace di abbinare quantità e qualità. Un giocatore sul quale forse vale la pena di scommettere, visto il valore di mercato accessibile: “Il costo del suo cartellino si aggira approssimativamente sui 2-3 milioni di euro”, fa sapere l’agente.

Dunque, Hiljemark apparentemente più conveniente di Viviani: “Beh, per poter fare una valutazione corretta e onesta di Viviani anche dal punto di vista tecnico dovrei conoscerlo un po’ meglio – ha osservato l’agente dello svedese –, ma per quello che ho visto all’Europeo U21 quando si sono affrontati posso dire che Oscar sembra di un livello superiore rispetto a Viviani. È il capitano della selezione che ha vinto, ha già giocato con la Nazionale maggiore svedese ed ha disputato diverse partite internazionali pure con il Psv. Ha anche vinto dei campionati, non da comprimario bensì come uno dei protagonisti, con la maglia dell’Elfsborg in Svezia e poi – ha ricordato Fhager chiudendo l’intervista ai microfoni di RetePalermo.it – con lo stesso Psv Eindhoven in Eredivisie. È un giocatore più pronto e senza dubbio più esperto”.

About Alessandro Rubino

Direttore di RetePalermo.it, conduce la trasmissione tv "Palla al centro" in onda tutti i lunedì in prima serata su CTS 90. Corrispondente da Palermo per la redazione di SiciliaToday, in passato ha lavorato tra gli altri con Mediagol e Reterete24 ed ha diretto per un anno Sportsbook24 sul circuito nazionale Tuttomercatoweb.