Walter-Novellino

Palermo, avanti un altro! No a Iachini, allertato Novellino: in caso di bisogno c’è Monzón

bosiDa Guillermo Barros Schelotto a Giovanni Bosi, con Giovanni Tedesco trait d’union fra le due gestioni. Ancora una volta una giornata caratterizzata da un ribaltone, una consuetudine in casa rosa. Il palermitano di Pallavicino è rimasto nonostante sia stato declassato dopo le dimissioni dell’argentino e la promozione del tecnico della Primavera, ma c’è stato il rischio concreto di un secondo addio in poche ore. Attenzione, però, perché le sorprese potrebbero non essere finite e la partita con il Torino potrebbe rappresentare l’ennesimo snodo decisivo per la stagione (e per la panchina) del Palermo.

novellino

Walter Novellino

Beppe Iachini è sempre sotto contratto, ma nella giornata di ieri non ci sarebbe stato alcun contatto tra i vertici della società e il marchigiano che è ancora a libro paga. Stando a quanto raccolto nella tarda serata di ieri da RetePalermo.it, invece, sarebbe stato preallertato Walter Novellino che ha già lavorato – senza essere mai esonerato – insieme al presidente Maurizio Zamparini ai tempi del Venezia. In caso di ulteriori problemi e necessità nelle prossime settimane, l’avellinese classe ’53 soprannominato Monzón potrebbe essere chiamato alla guida della formazione rosanero.

About Alessandro Rubino

Direttore di RetePalermo.it, conduce la trasmissione tv "Palla al centro" in onda tutti i lunedì in prima serata su CTS 90. Corrispondente da Palermo per la redazione di SiciliaToday, in passato ha lavorato tra gli altri con Mediagol e Reterete24 ed ha diretto per un anno Sportsbook24 sul circuito nazionale Tuttomercatoweb.