SNAI CAMPOLO PALERMO

Stagione finita per Zamparini, sono in arrivo problemi ben più gravi: allarme presente e futuro

Per il patron Zamparini il campionato è finito al termine della gara di Empoli, con il meno sette in classifica rispetto al quartultimo posto. Il presidente è convinto che la Serie B sia ormai un dato di fatto e che sia meglio programmare il futuro nel campionato cadetto ripartendo dai giovani: ipotesi alla quale, si osserva su La Repubblica, il numero uno rosanero studia da tempo e alla quale negli ultimi giorni ha voluto preparare l’ambiente.

Il vero problema è che in tutta questa vicenda Zamparini non fa un briciolo di mea culpa, fa orrore sentirgli dire che il problema del Palermo non è l’organico ma la guida tecnica. Il presidente è l’unico che non ha capito, o più verosimilmente fa finta di non capire, che questa squadra è la più scarsa di tutte quelle allestite nella sua gestione. E che quindi il problema non è Corini e non è stato De Zerbi non lo sarebbe nemmeno Guardiola, ma il problema è avere sopravvalutato un gruppo che è da Serie B, tanto che in Serie B sta retrocedendo avendo sin qui conquistato appena dieci punti.

Tutto quello che accade in questi giorni, si legge ancora su La Repubblica, sembra essere il preludio a qualcosa di ben più grave che potrebbe abbattersi sul Palermo. Il fido bloccato, il contenzioso con Mascardi, non sono che alcuni dei problemi con i quali Zamparini deve fare i conti nell’immediato ma anche in prospettiva futura…

SNAI CAMPOLO PALERMO

About Redazione RetePalermo.it

Rete Palermo, opinioni e approfondimenti sul mondo del calcio con particolare riferimento alla squadra del Palermo; inoltre, il magazine online punta l'obiettivo sulle altre realtà sportive del panorama palermitano. Rete Palermo è partner delle trasmissioni televisive “Palla al centro” (Cts, ch.90 dtt) e “Diretta Stadio” (Gold78, ch.78 dtt).