Fabbri arbitra Lazio-Palermo: quella volta che MZ disse “Scandaloso, vada a scuola!”

Non è possibile che un soggetto, che deve essere di equilibrio con la sua direzione, condizioni invece il risultato della partita e del campionato. Se vogliamo classificare come ERRORI i ben tre rigori a favore non fischiati al Palermo, questo soggetto deve andare a scuola di arbitraggio prima di tornare a provocare danni sui campi di calcio!”. Parole non proprio al miele, verso l’arbitro Michael Fabbri, direttamente pronunciate dall’ex Presidente rosanero Maurizio Zamparini, nel postpartita della sconfitta di campionato contro la Sampdoria del 20 dicembre 2015 (clicca per la cronaca).

Il fischietto originario di Ravenna è stato designato per la sfida esterna dei rosanero di domenica prossima, in casa della Lazio. Fabbri ha già incrociato il Palermo quest’anno, nel girone d’andata: anche in questo caso una sconfitta, la pesante batosta casalinga subita contro il Torino (1-4) dello scorso 17 ottobre.

About Redazione RetePalermo.it

Rete Palermo, opinioni e approfondimenti sul mondo del calcio con particolare riferimento alla squadra del Palermo; inoltre, il magazine online punta l'obiettivo sulle altre realtà sportive del panorama palermitano. Rete Palermo è partner delle trasmissioni televisive “Palla al centro” (Cts, ch.90 dtt) e “Diretta Stadio” (Gold78, ch.78 dtt).