PALERMO CALCIO

Da Pomini in porta alla variabile Coronado, è un nuovo Palermo

Dall’orlo della crisi nera fino alla rinascita con tanto di vittoria in uno scontro diretto fondamentale: il Palermo sembra essersi ritrovato grazie alle mosse di mister Tedino. Secondo il GdS, le ultime scelte dell’allenatore e alcune pedine in campo sono state decisive: si va dal portiere Pomini, che ha ridato sicurezza ed esperienza al reparto difensivo, alla difesa stessa che è tornata ad essere la migliore del campionato. Il giovane La Gumina e la sua fame da palermitano al posto di Trajkovski e la variabile impazzita Coronado, libero da compiti tattici particolari e con licenza di svariare, stanno facendo il resto e non stanno lasciando solo lì davanti Nestorovski. Così sì che si può parlare di promozione…

Info sull'autore

Redazione RPA

Redazione RPA

RetePalermo.it è news, blog, opinioni e approfondimenti sul mondo dello sport ma non solo. Dal 2018 il magazine ha allargato gli orizzonti. RPA è partner delle trasmissioni televisive “Palla al centro” e “Diretta Stadio”, oltre che di "Sport Time" su Radio Time.