Cultura e spettacoli PRIMO PIANO

Notte bianca UNESCO, in 40mila a Palermo: boom alla Zisa

Grande successo e vera e propria festa della cultura in occasione della Notte bianca dell’Unesco. Oltre 40mila i partecipanti all’evento inserito all’interno del contesto di Palermo Capitale Italiana della Cultura: Palazzo Reale con la Cappella Palatina ha fatto registrare code sin dal pomeriggio, interessanti e spettacolari i videomapping su Federico II e la Cappella Palatina, come pure quello della Zisa dove sono arrivati ben 10mila partecipanti.

Proprio alla Zisa è stato inaugurato anche il nuovo bookshop gestito da CoopCulture e avviata la vendita online dei biglietti. Presente anche il sindaco Leoluca Orlando. Numeri alti anche negli altri luoghi del percorso UNESCO: visitatori alla Cattedrale, sotto i mosaici della Martorana, nella delicata San Cataldo, a San Giovanni degli Eremiti, persino a Ponte dell’Ammiraglio. Numeri a Monreale, che oltre al duomo e al Chiostro dei Benedettini ha aperto l’antica biblioteca benedettina di Santa Maria La Nova e la galleria civica.

E con un biglietto ridotto è stato possibile visitare la mostra multimediale “Van Gogh Experience” che ha totalizzato oltre 450 presenze. La Notte Bianca ha coinvolto pure Cefalù, dove il pubblico ha assistito ad un concerto nel duomo.

Info sull'autore

Redazione RPA

Redazione RPA

RetePalermo.it è news, blog, opinioni e approfondimenti sul mondo dello sport ma non solo. Dal 2018 il magazine ha allargato gli orizzonti. RPA è partner delle trasmissioni televisive “Palla al centro” e “Diretta Stadio”, oltre che di "Sport Time" su Radio Time.