PALERMO CALCIO PRIMO PIANO

Foschi con il suo team e Tedino, il nuovo Palermo riparte da volti noti

Ufficiali, ma già si sapeva tutto: il Palermo riabbraccia Rino Foschi e ritrova pure Bruno Tedino. Il direttore romagnolo si lega alla società di viale del Fante ancora una volta, ma non sarà un semplice direttore sportivo: il suo mandato è più ampio e abbraccerà tutta l’area sportiva visto che il dirigente è ora il nuovo direttore dell’area tecnica. Con lui a Palermo arriva anche Maurizio Marin, ex direttore sportivo del Cesena, che nelle vesti di collaboratore dell’area tecnica farà da tramite fra la squadra e Foschi. Torna a Palermo pure Giuseppe Corti, il capo dello staff di osservatori che ha sempre lavorato con Foschi. Addio, invece, per la meteora Aladino Valoti.

C’è, come già detto, pure il ritorno anche di Bruno Tedino sulla panchina. L’annuncio non era ancora arrivato perché si stava lavorando alla soluzione migliore per sciogliere il rapporto di lavoro con Roberto Stellone, legato da un altro anno di contratto al club. Tedino, esonerato dopo la sconfitta a Venezia, riprende la guida della squadra che sabato si radunerà a Sappada. “Sono molto felice e carico. Mi piacerebbe ripartire con quell’immutato spirito di sacrificio e di lavoro che ha sempre contraddistinto la squadra. Sono determinato e ringrazio la società per avermi dato nuovamente fiducia, proveremo a ricambiarla con il lavoro sul campo. Non vedo l’ora di tornare a lavorare con la squadra, sono convinto che potremo divertirci interpretando il prossimo campionato con uno spirito propositivo. Avverto nell’aria lo spirito giusto per pervenire a un buonissimo risultato”.

Info sull'autore

Redazione RPA

Redazione RPA

RetePalermo.it è news, blog, opinioni e approfondimenti sul mondo dello sport ma non solo. Dal 2018 il magazine ha allargato gli orizzonti. RPA è partner delle trasmissioni televisive “Palla al centro” e “Diretta Stadio”, oltre che di "Sport Time" su Radio Time.