DIRE...blog OPINIONI PALERMO CALCIO PRIMO PIANO

Non una parola sull’estate di follie(ri) del Palermo, basta…

Non una parola sulle presunte trattative per cedere la società, non una parola uscita dalla bocca del patron Zamparini: una scelta precisa, la nostra. Niente news, niente commenti: la lunga estate calda del Palermo, di follie(ri) e di ponti, ci ha lasciati del tutto indifferenti. Rumors, indiscrezioni, notizie ora confermate ora smentite, dichiarazioni di intenti e manifestazioni di “simpatie o fastidi” verso questa o quella cordata citata dal proprietario del club rosanero che detto tra noi di lasciare proprio non ha intenzione (e ci scusi Zamparini se, dopo tutto questo tempo, fatichiamo a dargli credito sul tema del futuro societario). Vendere? Non se ne parla. Non ci sono acquirenti credibili, o forse sì, ma soprattutto non c’è qualcuno che vuole cedere: immettere capitali nel club controllato da Zamparini stesso è (forse) l’unico modo consentito dall’imprenditore friulano per fare entrare gente nuova in società. Basterebbe solo un po’ di chiarezza, quella che chiede la tifoseria: i palermitani, gli addetti ai lavori e i semplici osservatori neutrali sono semplicemente stanchi del solito copione che – almeno per noi – ormai non fa più notizia… Prossimamente torneremo a trattare il tema, soprattutto in fase di commento, ma per adesso torniamo in silenzio augurandoci di poter documentare, raccontare e commentare i fatti strettamente tecnici e legati al campo e alla squadra: viste le premesse, tuttavia, ci sembra difficile poter rilevare qualcosa che si discosti dalla realtà dei mesi scorsi. Speriamo di non soffrire troppo con questo “vecchio-nuovo” Palermo che sembra giochi per non prenderle anziché per vincere (in ogni caso saremmo lieti di essere smentiti su tutti i fronti nelle prossime settimane).

Info sull'autore

Alessandro Rubino

Alessandro Rubino

Direttore di RetePalermo.it, ha condotto le trasmissioni tv "Palla al centro" e "Mixed zone" su CTS 90 e attualmente partecipa alle trasmissioni radiofoniche sportive di Radio Time. Corrispondente da Palermo per la redazione di SiciliaToday, in passato ha lavorato tra gli altri con Mediagol e Reterete24 ed ha diretto per un anno Sportsbook24 sul circuito nazionale Tuttomercatoweb.