Altri Sport

VIDEO – Palermo Basket, l’esordio assoluto dei rosanero sui canali di RetePalermo.it

L’esordio di Palermo Basket sui canali di RetePalermo.it, con la telecronaca di Giuseppe D’Agostino, Alessandro Rubino e Alberto Giambruno dal PalaMangano. Di seguito i due video tratti dalle dirette facebook sulla nostra pagina.

Il risultato non è stato positivo e in definitiva è stato degno più di una partita di pallamano che di pallacanestro: la prima uscita non è stata esaltante, né per i rosanero né per lo Sporting S.Agata (tra le squadre più accreditate in Serie D), la palla proprio non voleva entrare ha finito per rendere i due punti sempre più agognati per entrambe le compagini. Alla fine a spuntarla con merito sono stati gli ospiti allenati da coach Fiasconaro, più cinici e con una rotazione più ampia nell’arco dei 40 minuti. Un confronto ai limiti del grottesco sotto l’aspetto realizzativo (il secondo quarto ha visto in totale soltanto 12 punti segnati dalle due squadre messe insieme), nel quale i rosanero di coach Vallesi hanno lottato con le forze a disposizione, dovendo fare i conti con una forma fisica evidentemente ancora non sufficiente. Il finale di 38-44 premia i messinesi, condannando i palermitani alla prima sconfitta stagionale. Domenica prossima (ore 20) nuovamente al PalaMangano per la ‘trasferta’ contro la Gm Basket Academy.

LA BRACIERA PALERMO BASKET-SPORTING S.AGATA 38-44
Parziali: 14-9, 18-17 (4-8), 27-34 (9-17), 38-44 (11-10)

Palermo: Chiri, Micale F. 2, Micale G., Santurbano ne, Leone 1, Benvegna 11, Cuccia 7, Melone 2, Tasca ne, Trevisano 15, Won. All. Vallesi

Sant’Agata: Bontempo 2, Ranalli 1, Strati 4, Galipò, Urso 7, Machì 3, Sindoni 4, Valente 21, Carianni, Rosponi 2, Limina ne, Micciulla ne. All. Fiasconaro

Arbitri: Barbera e Salvo

Info sull'autore

Redazione RPA

Redazione RPA

RetePalermo.it è news, blog, opinioni e approfondimenti sul mondo dello sport ma non solo. Dal 2018 il magazine ha allargato gli orizzonti. RPA è partner delle trasmissioni televisive “Palla al centro” e “Diretta Stadio”, oltre che di "Sport Time" su Radio Time.