DIRE...blog OPINIONI PALERMO CALCIO PRIMO PIANO

Verità nascoste, Follie(ri) rosanero e porte aperte per un ribaltone…

I (presunti) ben informati giurano che si sta facendo di tutto per il clamoroso ribaltone in settimana, il riferimento non va alle indiscrezioni della carta stampata (che raccogliamo, accordando fiducia) bensì ai rumors – sempre più insistenti e via via sempre più concreti – che ormai da qualche giorno agitano il sottobosco palermitano. L’uscita di scena degli inglesi ha lasciato il solo Facile come volto nuovo nel Palermo e si starebbero spalancando le porte ad una nuova proprietà, che andrebbe così a rilevare il pacchetto rosanero dall’attuale proprietaria Sport Capital Group. C’è, tra l’altro, chi sostiene si possa concretizzare addirittura un passaggio dell’intero gruppo: difficile in tempi brevissimi, si tratta di una società quotata e un minimo di tempi tecnici da attendere c’è per fare qualunque cosa. Acquistare la capogruppo, nel giro di cinque o dieci giorni risulta quasi impossibile a meno di condizioni inusuali e straordinarie: peraltro, la compagnia ha già dichiarato di avere anche altri piani oltre a quelli legati al Palermo. Meno complicato (senza dubbio) lavorare a questo punto per entrare con una buona fetta di partecipazione o tentare di giocare la partita al tavolo delle sussidiarie, su quelle si può trattare: e proprio così starebbe facendo Follieri, accreditato dai più come papabile subentrante. È già attivo sul fronte nuova due diligence per valutare i dettagli di un affare mai chiuso a suo tempo con Zamparini (come del resto capitò a Foggia), fa intendere di essere in condizione di stanziare velocemente i primi capitali per far fronte alle impellenti scadenze e per pagare gli stipendi. Non sarebbe l’unico possibile acquirente all’orizzonte, si registrano pure altre opzioni come quella non ben precisata e inquadrata ma comunque di matrice statunitense. Situazione ingarbugliata, il club è formalmente della SCG plc attraverso la ben nota rete di società controllate a cascata: però tanti protagonisti (chissà, forse tutti) nascondono verità più o meno scomode e certamente qualcuno non ne dice neanche mezza…

Info sull'autore

Alessandro Rubino

Alessandro Rubino

Direttore di RetePalermo.it, ha condotto le trasmissioni tv "Palla al centro" e "Mixed zone" su CTS 90 e attualmente partecipa alle trasmissioni radiofoniche sportive di Radio Time. Corrispondente da Palermo per la redazione di SiciliaToday, in passato ha lavorato tra gli altri con Mediagol e Reterete24 ed ha diretto per un anno Sportsbook24 sul circuito nazionale Tuttomercatoweb.

Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione. In qualsiasi momento puoi cambiare o revocare il tuo consenso direttamente dalla pagina Cookie Policy.