PALERMO CALCIO PRIMO PIANO

York Capital Management punta il Palermo, Facile annuncia novità

Uno dei più grandi hedge fund internazionali, con un patrimonio di asset gestiti dal valore stimato in 20,5 miliardi di dollari: così il collega Benedetto Giardina ha descritto sul GdS oggi in edicola il fondo d’investimento statunitense che vorrebbe rilevare il Palermo. Il nome è di quelli importanti, davvero importanti: si tratterebbe di York Capital Management, tra le altre cose co-proprietario dei Bucks in Nba. Quelli di Milwaukee, quelli della stella Giannīs Antetokounmpo. Con loro i contatti vanno avanti sull’asse Londra-New York e la Sport Capital Group li ha scelti come interlocutori privilegiati, facendo infuriare Follieri (che salvo sorprese non rappresenterà il futuro dei rosanero e, anzi, è già il passato). Il 30% del fondo è di proprietà della società finanziaria svizzera Credit Suisse, gli investimenti in Italia già ci sono e il Palermo non sarebbe il primo: il fondo possiede il complesso delle Terme di Saturnia e ha anche annunciato da un paio di mesi la partecipazione al progetto di riqualificazione immobiliare del complesso di Porta Vittoria a Milano. L’autorevole nome di York Capital Management sta filtrando da ambienti londinesi, sarebbero gli stessi americani misteriosi già in contatto con Zamparini tramite degli emissari: il nodo, oggi come allora, sembra legato alla situazione societaria dei rosanero e alle condizioni di vendita/acquisto. La richiesta è quella, legittima, di accedere ai dati attuali sullo stato di salute del club, in modo da poter capire la reale entità dell’investimento da effettuare nel caso in cui l’operazione andasse in porto. “C’è interesse attorno a questi colori… e comunicheremo delle scelte importanti”, fa sapere l’attuale amministratore delegato rosanero Emanuele Facile: “Sceglieremo la migliore soluzione per il Palermo e per tutti i tifosi. Abbiamo riscontrato più di un interesse per la società, i soci di Sport Capital Group – ha detto a Palermo Today – decideranno nei prossimi giorni”. Presto, dunque, ci sarà modo di capire se effettivamente York Capital Management rappresenterà il futuro dei colori rosanero o se saranno altre realtà a mettere le mani sul Palermo che intanto è della Sport Capital Group e che al netto delle dimissioni fa ancora riferimento a John Michael Treacy.

Info sull'autore

Alessandro Rubino

Alessandro Rubino

Direttore di RetePalermo.it, ha condotto le trasmissioni tv "Palla al centro" e "Mixed zone" su CTS 90 e attualmente partecipa alle trasmissioni radiofoniche sportive di Radio Time. Corrispondente da Palermo per la redazione di SiciliaToday, in passato ha lavorato tra gli altri con Mediagol e Reterete24 ed ha diretto per un anno Sportsbook24 sul circuito nazionale Tuttomercatoweb.