PALERMO CALCIO PRIMO PIANO

Chi realmente vuole il Palermo in Serie A?

Più forte di ogni appello, più concreto di ogni parola. Il cammino del Palermo verso la Serie A sta finalmente rispondendo alle attese, e non è un caso che la rincorsa (insieme alla continuità di risultati) sia cominciata nella finestra temporale priva di rumors societari.

La squadra di Stellone si è concentrata sull’unica cosa che può portare alla promozione (e quindi alla salvezza della società), ossia il campo. Quello visto nelle ultime settimane è un Palermo che riesce ad affrontare imprevisti, difficoltà, ostacoli. Insomma, da adesso e per le prossime cinque decisive partite, la differenza la farà ogni minimo particolare. Superfluo annoverare tra queste la presenza massiccia di pubblico al ‘Barbera’.

Se il Palermo giocasse sempre in trasferta sarebbe di fatto già in Serie A. La provocazione, come spesso accade, è supportata dai numeri: i rosa guidano la classifica della Serie B nei match giocati lontano da casa con 26 punti, due in più del Brescia, frutto di 7 vittorie, 5 pareggi e appena 4 sconfitte. Nella graduatoria ‘casalinga’, invece, i rosa si ritrovano appena quinti con 8 vittorie, 6 pareggi e una sola sconfitta. Uno score di assoluto rispetto, se non fosse per i tanti stop subiti al ‘Barbera’, spesso anche con una buona dose di sfortuna. Dal momento che si parla di calcio e che con i ‘se’ e con i ‘ma’ non si fa’ la storia tutto questo è puro esercizio di stile (concedetecelo).

Ciò che serve capire adesso è chi in città vuole davvero rivedere i rosa in Serie A e se, soprattutto, basterà la presenza di chi questa domanda non se la pone, semplicemente perché c’è sempre stato.

Info sull'autore

Lorenzo Anfuso

Lorenzo Anfuso

Giornalista Pubblicista dal 2012. Ha collaborato in passato con TodaySport, lavorando poi per la rete televisiva siciliana CTS, conducendo il Tg e la trasmissione sportiva "Io Vedo Rosanero". Dal 2014 al 2018 responsabile della comunicazione della società sportiva Aquila Palermo Basket.

Attuale responsabile della comunicazione della società di pallacanestro Palermo Basket, corrispondente per La Prima TV e vicedirettore di RetePalermo.it