PALERMO CALCIO

Il Palermo adesso non è più solo, anche il Foggia pronto al ricorso

Non poteva non avere strascichi la clamorosa decisione da parte del Consiglio direttivo della Lega Nazionale Professionisti Serie B di rendere immediatamente esecutiva la sentenza relativa alla retrocessione del Palermo, deliberando di procedere con le partite dei playoff, non attendendo il ricorso in appello dei rosa e cancellando i play-out.

Una decisione che ha colpito direttamente un’altra società di B, il Foggia, che dopo un paio d’ore di speranza adesso si vede estromessa da quei play-out che aveva riabbracciato con l’ultimo posto del Palermo in classifica. La società rossonera avrebbe già avviato le procedure per il ricorso, eventualità che unitamente a quello del Palermo, porterà in un modo o nell’altro a tenere in ostaggio la post-season in cadetteria.

Info sull'autore

Lorenzo Anfuso

Lorenzo Anfuso

Giornalista Pubblicista dal 2012. Ha collaborato in passato con TodaySport, lavorando poi per la rete televisiva siciliana CTS, conducendo il Tg e la trasmissione sportiva "Io Vedo Rosanero". Dal 2014 al 2018 responsabile della comunicazione della società sportiva Aquila Palermo Basket.

Attuale responsabile della comunicazione della società di pallacanestro Palermo Basket, corrispondente per La Prima TV e vicedirettore di RetePalermo.it