PALERMO CALCIO

Le sorti del Palermo nelle mani del Consiglio Federale, ecco la priorità

Ora la priorità del Palermo è bloccare (rinviare) i playoff, il cui inizio è previsto dalla Lega B già per venerdì sera (Spezia-Cittadella, poi sabato Verona-Perugia). Nelle prossime ore la Corte d’Appello della FIGC riceverà la documentazione dal club rosanero (che contrariamente alle intenzioni iniziali sta per il momento evitando il Tar del Lazio), quindi fisserà una Camera di Consiglio per domani pomeriggio (giovedì) al temine del Consiglio Federale: si deciderà così se procedere alla sospensiva dei playoff in attesa del secondo grado di giudizio che riguarda il Palermo. Dal club filtra fiducia per quella che si pensa possa essere una decisione di buonsenso: poi si giocherà la partita del ricorso vero e proprio, per cercare di rientrare nei playoff o quantomeno evitare la Serie C e mantenere la B. Dunque, in questo momento le sorti del Palermo sono nelle mani del Consiglio Federale.

Info sull'autore

Redazione RPA

Redazione RPA

RetePalermo.it è news, blog, opinioni e approfondimenti sul mondo dello sport ma non solo. Dal 2018 il magazine ha allargato gli orizzonti. RPA è partner delle trasmissioni televisive “Palla al centro” e “Diretta Stadio”, oltre che di "Sport Time" su Radio Time.

Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione. In qualsiasi momento puoi cambiare o revocare il tuo consenso direttamente dalla pagina Cookie Policy.