CALCIOMERCATO PALERMO CALCIO

Nuovo Palermo, Bucaro verso la panchina: “Mi hanno chiamato”

Giovanni Bucaro primo allenatore della rinascita rosanero? Sembra proprio di sì. Tutto riconduce a lui, stando alle indiscrezioni ricavate dalla carta stampata e dalla comunicazione del collega Pedullà (solitamente ben informato e affidabile, specie su certe realtà e certe categorie). Da tempo in pole position, Bucaro avrebbe battuto la concorrenza e nei prossimi giorni potrebbe firmare il contratto (un annuale con opzione per un’altra stagione). Il diretto interessato ha ammesso al CorSport di aver ricevuto una telefonata dal direttore Sagramola.

Reduce dal campionato di Serie D da poco vinto con l’Avellino, l’allenatore parla così della categoria che i rosanero dovranno affrontare: “Un campionato dal quale bisogna fuggire subito. Ci vogliono giocatori di carattere e giovani di valore, è un inferno andare a giocare in certe strutture. In D, con il Palermo sarà uguale: puoi vivere una stagione difficile ed esaltante e porre le basi per il futuro. Certo che mi piacerebbe tornare a casa. Ma non ho ancora parlato né di contratto né di altre situazioni…”. E poi, ancora: “Per prima cosa bisogna scegliere gli under, operazione difficile. Per gli elementi di un certo peso, ci sarà scelta: Palermo è una piazza importante, nessuno resisterà al suo fascino”.

Nei giorni scorsi Bucaro ha lasciato l’Avellino scrivendo una lettera ai tifosi irpini: “Non sono stato contattato almeno per chiarimenti che mi erano dovuti. Anzi, convinto del contrario ho declinato altre proposte perché pensavo di proseguire: invece mi trovo a dover rispondere ai miei ragazzi che nn so nulla e che se trovano altro io oggi da solo non posso dare garanzie. Lascio a malincuore ma oggi per tutte queste dinamiche il mio è un atto dovuto”, è uno dei passaggi della lettera.

Info sull'autore

Redazione RPA

Redazione RPA

RetePalermo.it è news, blog, opinioni e approfondimenti sul mondo dello sport ma non solo. Dal 2018 il magazine ha allargato gli orizzonti. RPA è partner delle trasmissioni televisive “Palla al centro” e “Diretta Stadio”, oltre che di "Sport Time" su Radio Time.

Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione. In qualsiasi momento puoi cambiare o revocare il tuo consenso direttamente dalla pagina Cookie Policy.