CALCIOMERCATO PALERMO CALCIO

RPA – Mercato Palermo, il bomber Ricciardo vuole solo i rosanero…

Durante la scorsa stagione avrebbe potuto cambiare maglia più volte a campionato in corso, salire di categoria e guadagnare molto di più. Giovanni Ricciardo, invece, ha deciso di rimanere a Cesena in Serie D nonostante le tentazioni di mercato ed è così diventato uno dei volti simbolo del ritorno tra i professionisti del club bianconero: 20 i gol messi a segno dall’attaccante classe 1986, capocannoniere del Girone F di Serie D. Arrivato tra lo scetticismo generale, Ricciardo ha poi conquistato tutti e i tifosi romagnoli sperano di averlo anche per la stagione che sta per iniziare: grinta, cuore, umiltà le doti e le caratteristiche che lo hanno fatto entrare nel cuore della gente. E, soprattutto, reti a grappoli. Reti pesanti, mai banali. Come accaduto un paio di stagioni fa a Lentini, con la promozione da capitano della Sicula Leonzio che vinse il proprio girone della D. L’ex Rende (20 sigilli anche lì) è ancora libero, per propria scelta. Dove aver già detto no a diversi club della categoria, stando a quanto raccolto da RetePalermo.it il messinese sta aspettando una chiamata dal nuovo Palermo di Mirri… In stand by tutte le altre proposte, anche onerose, dalla Serie C incluso il pour parler con lo stesso Cesena che non disdegnerebbe la sua presenza in organico anche nella categoria superiore. Ricciardo aspetta la scelta del nuovo tecnico del Palermo per poter parlare con l’allenatore che siederà sulla panchina del “Renzo Barbera” e nel frattempo coltiva un sogno, diventare il condottiero della rinascita rosanero. E a questo punto niente asta e probabilmente niente intrecci di mercato con le varie Cerignola, Foggia, Messina ed altre ancora. Se il Palermo lo chiama, Ricciardo è pronto a vestire la maglia rosanero…

Info sull'autore

Redazione RPA

Redazione RPA

RetePalermo.it è news, blog, opinioni e approfondimenti sul mondo dello sport ma non solo. Dal 2018 il magazine ha allargato gli orizzonti. RPA è partner delle trasmissioni televisive “Palla al centro” e “Diretta Stadio”, oltre che di "Sport Time" su Radio Time.

Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione. In qualsiasi momento puoi cambiare o revocare il tuo consenso direttamente dalla pagina Cookie Policy.