DIRE...blog PALERMO CALCIO

RPA – Contatto Mirri-Colella, ecco i retroscena: Palermo, novità in vista

Mirri e Colella, un contatto abbastanza chiacchierato – seppur sotto traccia – soprattutto con rumors nella giornata di ieri e uscito allo scoperto grazie alle informazioni battute dalla carta stampata (GdS): il nuovo patron del Palermo e quello di Alcott e Gutteridge, che aveva partecipato al bando, in effetti si sono incontrati. Summit lunedì scorso in quel di Roma. Rapporti lavorativi pregressi hanno favorito l’approccio, Colella è infatti un cliente della Damir e ha già acquistato spazi pubblicitari allo stadio nei mesi scorsi proprio attraverso l’azienda di Mirri che nell’aiutare il vecchio Palermo si era aggiudicata la gestione degli spazi all’interno dell’impianto (oggi oggetto di sgombero da parte della Municipale, dopo le disposizioni del sindaco per rientrarne in possesso per poi concederlo alla nuova proprietà).

LA RICOSTRUZIONE – Giovedì 25 il primo contatto significativo, contrariamente a quanto è emerso l’input sarebbe arrivato non tanto dalla Hera Hora quanto dal Gruppo Capri. Non è un segreto che i Mirri siano a caccia di sostegni economici, ma non è previsto alcun ingresso in società: si tratta solo di normali partnership commerciali che tutti i club provano a mettere a sistema. La ricerca, dunque, è orientata in tal senso. L’incontro di lunedì 29 ha visto la condivisione di alcune idee progettuali da parte dei protagonisti, l’idea è quella di fare di Alcott il main sponsor della stagione. E non sarebbe una novità per l’azienda d’abbigliamento, già presente nel calcio per esempio con l’Udinese (uno dei modelli, insieme all’Atalanta, per le strategie commerciali del club). Stando alle indiscrezioni raccolte da RetePalermo.it, ieri (31 luglio) c’è stato il contatto telematico con la proposta commerciale inviata dal Palermo: dalle maglie fino al backdrop per le interviste, dagli spazi interni (led) a quelli all’esterno dello stadio. Pane quotidiano in Damir ormai da mesi. Una classica proposta, naturalmente anche di natura economica, con tutte le opportunità che il Palermo può offrire al marchio di Colella.

LE NOVITÀ – È attesa nei prossimi giorni la replica del Gruppo Capri, per approfondire una trattativa ad oggi non proprio in fase embrionale ma nemmeno in stato così avanzato. Fase interlocutoria con sviluppi nei prossimi giorni. Sembrano dcisamente più vicine alla conclusione, invece, le trattative per lo sponsor tecnico: l’obiettivo è quello di chiudere l’accordo entro domani, con annuncio ufficiale da dare nel corso della conferenza stampa prevista per sabato mattina. Difficile, tuttavia, che possano essere presentate anche le maglie ufficiali già in settimana. Nessun problema invece per presentare l’allenatore Pergolizzi e il direttore sportivo: dietrofront dell’amministratore delegato Sagramola, non solo consulenze esterne bensì un ‘diesse’ (Castagnini nome caldo) ufficialmente in organigramma…

Info sull'autore

Alessandro Rubino

Alessandro Rubino

Direttore di RetePalermo.it, ha condotto le trasmissioni tv "Palla al centro" e "Mixed zone" su CTS 90 e attualmente partecipa alle trasmissioni radiofoniche sportive di Radio Time. Corrispondente da Palermo per la redazione di SiciliaToday, in passato ha lavorato tra gli altri con Mediagol e Reterete24 ed ha diretto per un anno Sportsbook24 sul circuito nazionale Tuttomercatoweb.

Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione. In qualsiasi momento puoi cambiare o revocare il tuo consenso direttamente dalla pagina Cookie Policy.