PALERMO CALCIO PRIMO PIANO

Poker di vittorie servito, continua il volo del Palermo: percorso netto

Un uno-due micidiale in apertura di ripresa indirizza in modo deciso un match godibile che tuttavia nella prima frazione si era chiuso in equilibrio, il Palermo concede così il poker di vittorie agli oltre sedicimila spettatori giunti sugli spalti (pubblico fuori categoria, tra abbonamenti record per la Serie D e biglietti venduti). Quarta vittoria in quattro giornate per i rosanero, che proseguono con il loro percorso netto in un campionato nel quale praticamente sin dall’inizio guardano tutti dall’alto.

Parte in quarta la squadra di Pergolizzi, che ben presto trova il vantaggio con Ricciardo: il Marina di Ragusa, però, non si scompone e gioca la sua partita centrando la rete del pareggio che vale un 1-1 portato fino all’intervallo (non senza apprensioni, con i padroni di casa che sfiorano il raddoppio in almeno un paio di occasioni). Nel secondo tempo la grinta del Palermo viene fuori quasi subito, con Santana che riporta in vantaggio i suoi e con Kraja che immediatamente dopo assesta il colpo del 3-1 che – a quel punto sì – fa male agli ospiti e cambia definitivamente l’inerzia dell’incontro. Mezz’ora di ordinaria amministrazione porta al fischio finale, tra applausi e tanti sorrisi: scene di festa destinate a diventare una piacevole abitudine, visto il livello del Palermo in rapporto a quello degli avversari della Serie D. Già, perché domenica dopo domenica non si intravedono veri ostacoli che possano impedire a questa squadra di raggiungere l’obiettivo stagionale dichiarato (sebbene le vittorie e le prestazioni positive non siano affatto scontate, ogni punto va conquistato battagliando).

Prossimo impegno in trasferta, sul campo dell’FC Messina, per provare a mettere la quinta di fila e alimentare la corsa promozione con un altro risultato positivo lontano dalle mura amiche (dove tra due domeniche arriverà la Cittanovese). Il Palermo, nel frattempo, si gode un tranquillo volo in vetta al Girone I e con Acireale e Licata inizia già ad allungare in maniera significativa sulle altre.

Info sull'autore

Alessandro Rubino

Alessandro Rubino

Direttore di RetePalermo.it, ha condotto le trasmissioni tv "Palla al centro" e "Mixed zone" su CTS 90 e attualmente partecipa alle trasmissioni radiofoniche sportive di Radio Time. Corrispondente da Palermo per la redazione di SiciliaToday, in passato ha lavorato tra gli altri con Mediagol e Reterete24 ed ha diretto per un anno Sportsbook24 sul circuito nazionale Tuttomercatoweb.

Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione. In qualsiasi momento puoi cambiare o revocare il tuo consenso direttamente dalla pagina Cookie Policy.